Incidenza e motivazioni del bruxismo nei Bambini in eta’ prescolare

I dati che ti mostrero’ tra poco sono a dir poco allarmanti e altrettanto allarmante è la motivazione che causa il bruxismo nei bimbi in eta’ prescolare.

bruxismo nei bambini

Siamo portati ad escludere il fatto che i bambini possano essere soggetti a questa disfunzione, ma come vedremo le cause sono particolarmente degne di nota e altrettanto sbalorditiva risulta essere la percentuale di bambini con problemi di bruxismo del sonno.

 

Da uno studio presentato al 22° Congresso delle Associated Professional Sleep Societies condotto su 1956 bambini in età prescolare, si è dimostrato che il bruxismo del sonno è presente in circa il 37% del campione.

In più, all’aumentare del numero di episodi di bruxismo, i genitori sostenevano che i loro figli manifestavano maggiori difficoltà di socializzazione e maggiori difficoltà nell’inserimento scolastico.

Dunque, da questo studio si evince che Il bruxismo del sonno nei bambini in eta’ prescolare e’ associato a problemi di socializzazione.

 

Risulta molto probabile che in questo caso il bruxismo sia più che una semplice parafunzione indotta dalla morfologia dei denti o da un’eventuale malocclusione come sostenuto da molti.

Il bruxismo del sonno nei bambini può essere un utile indicatore di problemi di relazione e inserimento in ambito scolastico e come tale degno di attenzione da parte dei genitori come sostenuto dal dott. Insana della West Virginia University, autore dello studio.

 

Come tale, di conseguenza, sarebbe opportuno ottenere velocemente una diagnosi e successivamente intervenire per fare in modo che questi ultimi possano integrarsi per bene nel tessuto scolastico che li circonda.

 

Bisogna inoltre ricordare che un terzo dei bambini che presentano bruxismo lo presenteranno anche da adulti, dunque è assolutamente utile agire sin da subito per evitare che tali disfunzioni si presentino anche in eta’ matura.

 

Come si puo’ intervenire ed intercettare la diagnosi giusta?

 

Il Bruxoff può essere di grande aiuto nella diagnosi del bruxismo del sonno anche nei piccoli pazienti.

Il rumore da digrignamento è presente solo in un piccolo numero di casi: in circa il 50% dei pazienti bruxisti il rumore da digrignamento non è presente.

 

Infatti con il termine bruxismo si intende tanto lo sfregamento dei denti quanto il loro serramento e il serramento non produce rumore percepibile.

L’uso di apparecchi ortodontici funzionali può essere di grande aiuto nei bambini bruxisti: consultate il doc locator per trovare il dentista Bruxoff più vicino a voi.